domenica 20 maggio 2012

Cinema&Comics: "X-Men L'inizio"


Prima degli X-Men c’erano Charles Xavier ed Eric Lehnsherr. Ma soprattutto c’era Michael Fassbender che spuntava come il prezzemolo in tutti i film.
Non fraintendete, mi piace un sacco come attore … però nel corso dell’ultimo anno ho cominciato a vederlo ovunque: Jane Eyre, X-Men, Shame, Prometheus, Knock out, Hunger, … quasi quasi mi aspetto di incontrarlo anche in coda dal panettiere.
Ok, basta divagazioni inutili e torniamo al punto.


Onestamente non mi ero mai posta il problema di quali fossero i trascorsi del professor X e Magneto e le origini degli X-men, ma quando ho visto il primo trailer la curiosità ha cominciato a farsi strada.
Probabilmente tutti i fan del fumetto anelavano  a  vedere come fosse nata l’amicizia tra i due ora-arcinemici, mentre io mi limitavo a domande più banali del tipo: come ha fatto il prof X a finire sulla sedia a rotelle?
Volete saperlo? Guardatevi il film, perché io ho tutte le intenzioni di scrivere un post spoiler-free (anche se posso dirvi che quando ho visto come è andata nel film, mi sono tirata una sonora sberla in fronte alla ‘non ci credo…’).

Per quanto riguarda i fumetti, ad un’occhiata sommaria non ho trovato tracce di albi dedicati. Leggendo la storia editoriale degli X-Men (su Wikipedia, ovviamente), non ho trovato accenni a riguardo, quindi immagino che l’operazione sia stata pianificata a tavolino per meri motivi commerciali… e chi sono io per criticare?



Il film è uscito nelle sale italiane nel giugno 2011, ma  io l’ho visto soltanto alcuni mesi dopo in dvd. Non ero particolarmente entusiasmata all’idea di prenderlo, anche perché non mi sembrava che avesse avuto un grande successo (di pubblico, perché la critica lo ha promosso a pieni voti)… e invece ho dovuto ricredermi perché mi è piaciuto tantissimo. Ho trovato degli ottimi attori, una storia interessante, un’ambientazione anni ’70 molto azzeccata e ben riuscita, e tanto sano umorismo (che io apprezzo quasi sopra ogni altra cosa).
Il cast comprende: James McAvoy (Charles Xavier), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Kevin Bacon (Sebastian Shaw), Nicholas Hoult (Hank/Beast), e molti altri.

Trailer


Si può dire che tifavo spudoratamente per Magneto? Insomma, non sono il tipo che nei film parteggia per il cattivo (in questo caso futuro-cattivo) tanto per spirito di contraddizione, ma in questo caso Magneto mi risultava assai più simpatico del professor X… anche se ancora non riesco a capire cosa lo abbia spinto a optare per una tutina rossa improbabile come divisa d’ordinanza…   

Per quanto riguarda un eventuale seguito, la Twentieth Century Fox ha deciso di produrlo nonostante gli incassi non entusiasmanti del primo. Attualmente le riprese sono previste per gennaio, slittate apposta per consentire a Jennifer Lawrence di terminare le riprese di Catching Fire e tornare a ricoprile il ruolo di Mystica. 
Riusciranno la presenza dell’onnipresente Michael Fassbender e dell’ormai famosissima Jennifer Lawrence a riscattare questa serie?

Alla prossima!
Serena

Nessun commento:

Posta un commento